Alla prossima Giostra

PORTA SANT'ANDREA: DECENNALE DELLE SCUDERIE E FESTA DI SANT'ANDREA GUASCONI

“Oggi si realizza un sogno che avevamo da molti anni!” con queste parole l’allora rettore Faliero Papini tagliò il 26 agosto 2004, il nastro inaugurale della scuderia e del campo di prova per i giostratori, realizzato a Staggiano con il lavoro dei nostri quartieristi. Scuderia che nell’agosto del 2006 venne intitolata... Segue >>

LE BANDIERE E I COSTUMI DEGLI SBANDIERATORI DI AREZZO

Le bandiere dell’Associazione Sbandieratori di Arezzo hanno l’asta in legno e un contrappeso di piombo, per un peso totale di circa 1.5 kg. Inoltre, sono tutte cucite e dipinte a mano. Gran parte dei gruppi di sbandieratori di oggi, infatti, preferisce usare bandiere di tessuto stampato piuttosto che cucito, rinunciando a quella autenticità... Segue >>

COME E' NATA LA GIOSTRA DEL SARACINO

La Giostra così come la vediamo oggi nasce il 7 agosto del 1931 con un’edizione sui generis. La ripresa del Saracino è soprattutto figlia di quella ricostruzione del glorioso passato italiano propria del fascismo. Incentivare la ripresa delle tradizioni era considerato un veicolo di consenso. Tra la fine degli anni Venti e l’inizio... Segue >>

CORREVA L'ANNO 1971... LA STORIA DEL BURATTO RUBATO

Alla vigilia della giostra del 1971, nella notte tra il 4 e il 5 Settembre, il Buratto sparì. Sul luogo fu ritrovato un biglietto con scritto "Riconsegneremo il Saracino quando sarà pagato il riscatto: due damigiane di vino, 20 chili di salsicce e un caratello di vinsanto. Firmato: La Chimera briaca." La polizia si mise in moto,... Segue >>

Photogallery

Videogallery

Spot Giostra del Saracino di Arezzo 2014

Link Terra d'Arezzo
APP Giostra del Saracino